Servizi

/Servizi

Terapia ragade anale

Il Dott. Cosimi Marco si occupa anche di diagnosticare terapie per le ragadi anali. Si tratta di ulcere lineari simili a screpolature che possono presentarsi sulla cute o sulla mucosa. In questo caso viene colpito l’orifizio, ossia l’ano. L’origine delle ragadi anali può essere ricondotta ad una ferita, anche piccola, che può essersi creata durante la fase di defecazione.

Terapia del cistocele

La vescica talvolta può arrivare a sporgere internamente nella vagina. Tale fattispecie prende il nome di cistocele, e la causa è da rinvenire nell’indebolimento del tessuto presente tra i due organi. Il problema principale è che spesso il cistocele è asintomatico. In altre situazioni i sintomi possono essere ricondotti a sensazioni di pienezza o di pressione vera e propria sull’area pelvica e vaginale. La probabilità di incorrere in un caso di questo genere aumenta a seguito di un parto o

blank

Terapia del rettocele

Il Dott. Cosimi Marco tratta anche terapie per i casi di rettocele, una patologia che colpisce le donne. Il rettocele è infatti la membrana posta tra il retto e la vagina. Il problema si presenta quando il retto scivola lentamente ma inesorabilmente dalla sua posizione sino all’interno della vagina. La causa è da rinvenire nella debolezza del pavimento pelvico, e per questo dev’ essere trattata adeguatamente.

Terapia impotenza

La specializzazione del Dott. Cosimi Marco riguarda anche le patologie che riguardano gli apparati genitali maschili e la loro disfunzione. L’impotenza è una patologia che dev’ essere affrontata sotto due punti di vista: il medico dovrà agire sull’apparato erettile vero e proprio, ma anche supportare il paziente sotto il punto di vista psicologico.

Terapia ipertrofia prostatica

Con il termine ipertrofia prostatica, noto anche come adenoma prostatico, si fa riferimento ad una patologia che fa riferimento all’ingrossamento della prostata, ricondotto a cause benigne o maligne. Tale patologia provoca difficoltà per il paziente di urinare. La patologia colpisce i soggetti maschili che avanzano con l’età, e le statistiche rilevano che le persone maggiormente colpite sono gli ultra-sessantenni.

blank

Terapia ipertono sfinteriale

Molti problemi percepiti nei momenti trascorsi in bagno possono essere ricondotti all’ipertono sfinteriale. Il sintomo che accomuna più pazienti è quello di percepire la sensazione di un ano stretto durante la fase di defecazione. Tale patologia può essere causata da una circolazione sanguigna non ottimale. Inoltre la pressione nel canale anale aumenta provocando una sensazione sintomatica ancora peggiore. Le conseguenze possono essere l’indebolimento delle pareti anali con la formazioni di ferite ed escoriazioni.

Terapia emorroidi

Le emorroidi, vengono definite come le vene varicose del tratto anale, per la somiglianza estetica con tale patologia. Le emorroidi possono essere interne o esterne. Le prime sono collocate sopra agli sfinteri e non fuoriescono dall’orifizio anale. Le seconde invece sono individuabili nel tessuto sottocutaneo degli sfinteri.

Terapia malattie pavimento pelvico

Terapia malattie pavimento pelvico Le malattie del pavimento pelvico sono tra le più varie, ma sono comunque riconducibili al prolasso o allo scivolamento della vescica, del retto, dell’uretra, dell’intestino tenue, della vagina o dell’utero causato soprattutto dall’insufficienza venosa di tutti i numerosi plessi venosi che sorreggono come un’amaca tutti gli organi pelvici sebbene siano più visibili soprattutto le varici ano rettali (VAR), dal prolasso (scollamento) della mucosa e sottomucosa, dall’indebolimento delle tessuto dei muscoli e dei legamenti presenti nell’area pelvica. Le

Terapia insufficienza pavimento pelvico

Nella donna ultrasessantenne, generalmente in menopausa, si viene a creare un deficit estrogenico che causa una perdita significativa di fibre e di tessuti elastici. Questo comporta un’insufficienza vera e propria del pavimento pelvico, che provocano incontinenza e prolassi degli organi.

Call Now