Ragadi Cura

//Ragadi Cura

Dott Marco CosimiSpecialista in Ragadi Cura e Rimedi

Ragadi cura, rimedi e diversi metodi

Ragadi cura rimedi informazione e consigli utili.

Curare le ragadi offre la possibilità di scegliere tra diversi metodi ed è peraltro il frutto della combinazione di farmaci, alimentazione, stile di vita e in alcuni casi di interventi chirurgici.

Per quanto concerne i farmaci vengono consigliate pomate rinfrescanti e cicatrizzanti. Lo scopo è rilassare ed ammorbidire la zona interessata dalla lesione, data la complessità di riuscire a contenere il laceramento della pelle.

Si pensi che comunque si tratta di una zona che non può essere messa in stand by la defecazione è giornaliera di conseguenza è necessario seguire alcuni accorgimenti l’applicazione di tali pomate o l’assunzione di integratori alimentari o lassativi favorisce il rilassamento di tali zone al fine di permettere alle lesioni di potersi chiudere.

Cure e rimedi anche naturali

 

Cure naturali per le ragadi

Non solo medicine ma anche cure naturali, è possibile creare dei decotti o degli impacchi a base di erbe da applicare direttamente sulla pelle lesionata, un toccasana è l’aloe vera che come ben è noto ha un effetto tonificante e rinfrescante o la malva un cicatrizzante naturale, tutti prodotti naturali facili da trovare ed acuistare in erboristeria.

Il decotto fatto di erbe permette di ammorbidire le feci e migliorare l’acidità delle stesse. Questo metodo riduce l’infiammazione dei tessuti.

 

Consigli per cure e rimedi

Tra le cure e rimedi per le ragadi vanno menzionati i consigli alimentari e legati alle abitudini igieniche personali.

Innanzitutto vanno evitati cibi troppo piccanti o secchi, vanno favorite l’assunzione delle fibre e di liquidi che permettano una defecazione costante, scegliere uno stile di vita attivo, evitando di stare troppo tempo seduti.

Non va, poi, trascurata la questione dell’igiene. Una cattiva pulizia dell’ano una volta defecato o avuto un rapporto sessuale può generare la formazione di acidi che possono intaccare la pelle fino a lesionarla e favorire le ragadi. Ecco perché è necessario pulirsi bene ogni volta con una carta igienica non ruvida, sciacquarsi o usare delle salviettine dal ph neutro.

Call Now